Scrocchiarella in edizione limitata: Scarola, olive, capperi, alici

Scrocchiarelle in edizione limitata…  i nuovi gusti!

Alici capperi olive scarola - Scrocchiarella in edizione limitata - Soffio di Grano

Oggi vi presentiamo la prima delle nostre nuove scrocchiarelle in edizione limitata, disponibile in formato classico o monoporzione 😋

SCAROLA, OLIVE, CAPPERI, ALICI:

Fior di latte, scarola saltata in padella con olive taggiasche, capperi, e alici.


👉 Seguici anche sulle nostre pagine Facebook e Instagram per restare aggiornato sulle ultime novità!

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Pizza con Radicchio, pesto di noci, cialde di Grana Padano

PIZZE IN EDIZIONE LIMITATA – RADICCHIO, PESTO DI NOCI, CIALDE DI GRANA PADANO

radicchio noci cialde di grana - Edizione limitata Settembre 2020

RADICCHIO, PESTO DI NOCI, CIALDE DI GRANA PADANO:

fior di latte, radicchio fresco in cottura, pesto di noci artigianale (noci, sale, pepe, grana padano dop, olio evo) a freddo, cialde di grana padano dop artigianali a freddo.

Disponibile per tutto il mese di Settembre… da Soffio di Grano!

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Pizza con fichi in agrodolce, speck, burrata, timo

PIZZE IN EDIZIONE LIMITATA – FICHI IN AGRODOLCE, SPECK, BURRATA, TIMO

Fichi speck burrata - Edizione limitata Settembre 2020

FICHI IN AGRODOLCE, SPECK, BURRATA, TIMO:

olio evo, timo, fichi in agrodolce (cucinati da noi), speck Alto Adige, burrata di bufala, timo, tutto a freddo.

Disponibile per tutto il mese di Settembre… da Soffio di Grano!

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Noci

Soffio di Grano & Curiosità – NOCI

Noci - Soffio di Grano & Curiosità - Settembre 2020

Noci

Esiste un albero, originario dell’Asia minore, i cui frutti sono molto apprezzati in tutto il mondo. I suoi fiori possono essere di genere femminile o maschile. Da essi si genera il frutto, una drupa composta da un mallo carnoso e da un endocarpo legnoso che contiene il gheriglio, formato da due parti simmetriche.

Ebbene si, come forse hai potuto intuire, oggi scopriremo insieme qualche curiosità in più sulla noce 🙂

➡️ Questo frutto presenta numerosi elementi importati per l’organismo come rame e zinco, conosciuti per le loro funzioni che sono rispettivamente l’elasticità delle mucose e l’immunità.

➡️ In un etto di noci sgusciate ci sono il 16,6% di proteine, il 12% di zuccheri e il 63% di grassi (peraltro monoinsaturi, e quindi benefici per la salute, a patto di non esagerare nelle quantità).

➡️ Il noce cresce isolato dalle altre piante a causa di una sostanza, la “juglandina”, che viene secreta dalle radici e dalle foglie e che distrugge la vita degli altri vegetali.

➡️ Il mallo delle noci è molto ricco di tannino, usato per tingere stoffe, mobili e nel medioevo, impiegato come inchiostro per scrivere.

➡️ In natura esistono varie specie di albero di noce ma le due tipologie più conosciute e commercializzate sono la Juglans regia, di origine persiana, e la Juglans nigra originaria dell’America del Nord.

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Grana Padano - Soffio di Grano & Curiosità - Settembre 2020

Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Parmigiano Reggiano o Grana Padano? 
Probabilmente almeno una volta ti sarai chiesto in cosa si assomigliano e in cosa si differenziano… scopriamolo insieme! 😉


➡️ Il Grana Padano è prodotto in una zona più ampia, che comprende ben 32 province divise tra Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto. Il Parmigiano Reggiano è prodotto per lo più in Emilia Romagna.


➡️ L’alimentazione delle bovine per il Parmigiano Reggiano deve essere esclusivamente fatta di erba cresciuta nella zona di produzione, mentre per il Grana Padano possono essere alimentate anche con gli insilati, tra cui quello di mais.


➡️ A differenza del Grana Padano, che può essere prodotto con due lavorazioni al giorno, al Parmigiano Reggiano è concessa una sola lavorazione giornaliera.


➡️ Il caglio per il Parmigiano è solo di origine animale; quello per il Grana Padano può essere animale, vegetale o batterico.


➡️ Il Grana Padano è meno grasso del Parmigiano, arrivando prima a stagionatura. Infatti il Grana Padano DOP è pronto dopo 9 mesi di stagionatura, e può arrivare al massimo a 24 mesi; mentre il Reggiano ha una stagionatura che va dai 12 ai 36 mesi (per lo stravecchio).


Hai mai provato a preparare le cialde di Grana Padano a casa? 😍


Prendi una padella antiaderente e cospargila di Grana Padano (o Parmigiano Reggiano). Dopo aver fatto sciogliere il formaggio, togliere dal fuoco e lasciar riposare qualche secondo.
A questo punto resta solo da staccare delicatamente il formaggio, adagiando il disco su una forma (in mancanza può andar bene anche una tazza rovesciata) e lasciandolo raffreddare…. e …. buon appetito!! 😋

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine