Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Grana Padano - Soffio di Grano & Curiosità - Settembre 2020

Parmigiano Reggiano o Grana Padano ?

Parmigiano Reggiano o Grana Padano? 
Probabilmente almeno una volta ti sarai chiesto in cosa si assomigliano e in cosa si differenziano… scopriamolo insieme! 😉


➡️ Il Grana Padano è prodotto in una zona più ampia, che comprende ben 32 province divise tra Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto. Il Parmigiano Reggiano è prodotto per lo più in Emilia Romagna.


➡️ L’alimentazione delle bovine per il Parmigiano Reggiano deve essere esclusivamente fatta di erba cresciuta nella zona di produzione, mentre per il Grana Padano possono essere alimentate anche con gli insilati, tra cui quello di mais.


➡️ A differenza del Grana Padano, che può essere prodotto con due lavorazioni al giorno, al Parmigiano Reggiano è concessa una sola lavorazione giornaliera.


➡️ Il caglio per il Parmigiano è solo di origine animale; quello per il Grana Padano può essere animale, vegetale o batterico.


➡️ Il Grana Padano è meno grasso del Parmigiano, arrivando prima a stagionatura. Infatti il Grana Padano DOP è pronto dopo 9 mesi di stagionatura, e può arrivare al massimo a 24 mesi; mentre il Reggiano ha una stagionatura che va dai 12 ai 36 mesi (per lo stravecchio).


Hai mai provato a preparare le cialde di Grana Padano a casa? 😍


Prendi una padella antiaderente e cospargila di Grana Padano (o Parmigiano Reggiano). Dopo aver fatto sciogliere il formaggio, togliere dal fuoco e lasciar riposare qualche secondo.
A questo punto resta solo da staccare delicatamente il formaggio, adagiando il disco su una forma (in mancanza può andar bene anche una tazza rovesciata) e lasciandolo raffreddare…. e …. buon appetito!! 😋

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *