Trota salmonata

Soffio di Grano & Curiosità – Trota salmonata

Trota salmonata - Soffio di Grano & Curiosità - Gennaio 2019

Trota salmonata

Quasi sicuramente sarai già a conoscenza della “Trota salmonata”, ma ti sei mai chiesto quali sono le differenze rispetto al Salmone? E rispetto a una comune trota? E, inoltre, da cosa deriva il suo colore caratteristico? Scopriamolo insieme 😊

➡️ Cosa cambia rispetto al salmone? 
Anche se il colore della carne potrebbe trarre in inganno, salmone e trota salmonata sono molto diverse fra loro, con un sapore molto differente (benché comunque molto gustose entrambe).
Il salmone è un pesce, tra i più pregiati, tipico dei mari freddi del Nord che per 100 g ha 170 calorie di cui 20% di proteine e 10% di grassi Omega 3.
La carne di trota salmonata ha invece solo 47 calorie per 100 g, di cui 14,7% sono di proteine e 3% di grassi buoni Omega 3, con un basso apporto di colesterolo. A fronte del minor apporto calorico diversi potrebbero quindi preferire la meno calorica trota.

➡️ Trota Salmonata = più gusto (ma occhio ai furbetti) 
Poiché l’alimentazione a base di crostacei è sinonimo di ottima qualità della carne , in cucina le trote salmonate vengono generalmente preferite. Tuttavia, anche in questo campo esistono allevatori poco onesti che utilizzano scorciatoie per ottenere la colorazione voluta, aggiungendo ai mangimi estratti  concentrati a base di carotenoidi, esclusivamente nell’ultima fase, al solo fine di ottenere in maniera rapida la colorazione voluta. 

➡️ Sottospecie o non sottospecie?
Ebbene, non si tratta di una vera e propria sottospecie, ma di una trota il cui colore rosato della carne, simile a quello del salmone, deriva dalla particolare che è somministrata (nel caso di trote di allevamento) per ottenere la colorazione rosata delle carni. Tuttavia, anche nelle trote “pescate” è possibile trovare questa colorazione. 
Si definiscono trote salmonate tutte le trote di qualsiasi specie, che abbiano la carne di colore rosato o rosa arancio , come avviene tipicamente nei Salmoni.

Dunque, il colore caratteristico della trota salmonata è dato da una dieta ricca di carotenoidi, di norma a base di gamberi. Anche in natura è presente questo colore, quando il pesce si nutre di particolari crostacei. Questo tipo di alimentazione è completamente naturale: è importante sottolinearlo siccome qualcuno potrebbe pensare che la trota salmonata fa male, ma non è così.
Infatti, anche nei nostri fiumi le trote si cibano in buona parte di crostacei , il cui esoscheletro è ricco di carotenoidi. Questi vengono assimilati, conferendo alla carne quel tipico colore rosa arancio.

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *