Weißwurst

Soffio di Grano & Curiosità – Weißwurst

WurstelBavaresi - Weißwurst - Soffio di Grano & curiosità - Dicembre 2019

Weißwurst

Oggi parliamo di un prodotto tipico tedesco, il Weißwurst, conosciuto in Italia con il generico termine “wurstel bianco” (anche se tecnicamente il nome corretto sarebbe Würst, che significa salsiccia in lingua tedesca).

➡️ A differenza del classico Würst che siamo abituati a trovare nei nostri supermecati, si tratta di una varietà particolare quanto tipica, a base di carne di vitello e pancetta di maiale, caratterizzata dal caratteristico colore tendente al bianco. Essendo noi Italiani abituati ad una colorazione più marcata, potrebbero dare l’idea di essere una varietà trattata in maniera più marcata; In realtà il colore bianco dovuto proprio alla mancanza del trattamento con nitriti di sodio o potassio, tipicamente applicato alle normali varietà commerciali.

➡️ Il Weißwurst è sicuramente la più nota specialità gastronomica della cucina bavarese e soprattutto di Monaco di Baviera. La tradizione vuole che venga preparato di mattina presto e servito poi bollito come spuntino di metà mattinata, accompagnato da senape dolce, brezel e birra di frumento. Forse è una colazione non propriamente leggera, ma è sicuramente un modo caratteristico per iniziare la giornata! 😄

➡️ Dei salumi simili sono apparsi per la prima volta nel XIV secolo in Francia. Nei libri di cucina francese venivano definiti “boudin blanc” (appunto “salsiccia bianca”). Gli ingredienti particolarmente ricercati fecero del Weißwurst una specialità costosa: infatti, oltre al fatto che la carne di vitello era particolarmente cara, ai tempi non era affatto facile procurarsi alcuni degli ingredienti utilizzati per questa preparazione, come ad esempio limone, pepe bianco e zenzero.

➡️ Gli ingredienti base del Weißwurst di Monaco sono carne di vitello, pancetta e cotica di maiale bollita, aromatizzati con prezzemolo, buccia di limone, noce moscata, cipolla, zenzero e cardamomo. La carne viene macinata molto finemente e successivamente utilizzata per formare i classici salsicciotti. Il Weißwurst, se possibile, va cucinato appena fatto, lessandolo in acqua caldissima ma non bollente, per non rischiare di rompere il rivestimento esterno.

➡️ Il Weißwurst è facilmente reperibile in Germania e presso le altre popolazioni di lingua tedesca, sia come prodotto fresco nelle macellerie, sia confezionato come prodotto industriale nei supermercati.

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *