Porri

Soffio di Grano & Curiosità – I Porri

Porri - Soffio di Grano e Curiosità

Indispensabile nelle zuppe e nei minestroni invernali, il porro è uno degli ortaggi più apprezzati per la stagione fredda!

Ecco tutte le curiosità sui porri e come portarli in tavola! 😋

Chiamati anche “cipolle gentili” per il loro sapore delicato, i porri sono ricchi di proprietà benefiche e sono molto versatili in cucina. 
La raccolta e il consumo si svolgono nella stagione calda o fredda a seconda delle varietà. Gli ortaggi coltivati in estate risultano più saporiti ma anche più duri; ne fanno parte la qualità “Elefante”, “Giallo grosso d’estate” e “Giallo grosso di Poitou”. In inverno, invece, possiamo gustare il “Carentan”, il “Gigante d’Italia” e il “Gigante d’inverno”: quest’ultimi saranno più grossi, ma dal sapore più delicato.

Le origini del porro sono ancora oggi incerte, pare infatti che risalga ad oltre 4000 anni fa e che costituiva l’ingrediente più importante dei pasti degli schiavi egiziani impegnati nella costruzione delle piramidi. Attraverso l’Antica Grecia e l’Antica Roma, il porro è arrivato in Italia e alcune fonti sostengono che Nerone mangiasse una zuppa di porri ogni giorno con lo scopo di migliorare la voce.

Il porro, oltre ad essere ottimo in cucina, ha grandi poteri detox ed è quindi indicato per quelle settimane in cui è necessario purificare il proprio corpo. Delicato e profumato, il porro è il re indiscusso delle torte salate e, se particolarmente giovane e tenero, può essere tagliato finemente ed essere consumato crudo all’interno delle insalate.

Ottimo nei primi piatti, il porro può anche essere stufato e poi messo su pane croccante generando così una bruschetta invernale creativa e gustosa. I porri sono perfetti come contorno dei secondi piatti, ma non potranno mai mancare nei minestroni invernali!

Pizzeria Soffio di Grano – Pizzeria di qualità da asporto e a domicilio – Via Levate, 35
Dalmine


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *